Manualetto di dizione

9,49 

5% Off

Un prontuario per conoscere e risolvere i problemi più frequenti della dizione. Con le indicazioni dell’Accademia della Crusca

Condividi

Descrizione

 

Una dizione corretta consente di esprimerci meglio, risultando più efficaci, autorevoli, professionali e convincenti.

Ecco allora un prontuario per avvicinarsi ad un mondo che magari si ignora o si teme, partendo dalle cose più semplici e dalle esigenze quotidiane (ad esempio: c’è differenza tra pèsca e pésca?). Insomma, un ‘manualetto’ o vademecum: una risorsa facilmente accessibile e amichevole pronta a traghettarci nell’oceano della dizione professionale.

Oltre 1.200 verbi e sostantivi d’uso quotidiano analizzati e accentati, con le indicazioni dell’Accademia della Crusca.

 

INDICE

NOTA INTRODUTTIVA

BIBLIOGRAFIA DI RIFERIMENTO

LE VOCALI E GLI ACCENTI

LA “È” APERTA

LA “È” CHIUSA

LA “Ò” APERTA

LA “Ó” CHIUSA

LA “S” ASPRA O SORDA

LA “S” DOLCE O SONORA

LA “Z” ASPRA O SORDA

LA “Z” DOLCE O SONORA

NUMERI, MESI, GIORNI

NOMI PROPRI

LE PAROLE OMOGRAFE

I VERBI

ACCENTAZIONI DUBBIE

DIZIONARIO

 

Alessio Abate (1953) è un ex docente di materie letterarie e formatore.

 

Condizioni di vendita, spedizione e resi a cura di: Edizioni Intra

Collega Gift: regolamento

Informazioni aggiuntive

Autore:

Alessio Abate

Dimensioni:

12.7 x 0,74 x 20.32 cm

Numero Pagine:

115 pp.

Mese e Anno Edizione:

Aprile 2022

Collega Gift 10%

Prodotto incluso, vedi regolamento.